“Ma…Babbo Natale esiste davvero?”

Babbo Natale esiste? Come spiegarlo ai bambini!

Condividi il post

“Mamma, papà, ma Babbo Natale esiste veramente?”

Caro genitore, se anche tuo figlio è nella fase in qui ti chiede se Babbo Natale esiste o meno,

questo articolo ti sarà davvero utile! Per cui continua a leggere per conoscere consigli in merito alle domande “scomode” da parte del tuo bambino su Babbo Natale!

Il tuo bambino ti ha già chiesto se Babbo Natale esiste?

Ma andiamo con ordine!

Quello di Babbo Natale è uno dei miti che forse riesce a resistere più a lungo!

Perché è giusto che un bambino creda in Babbo Natate?

Babbo Natale esiste perché è giusto che i bambini attendano di vivere qualcosa di magico!

Il Natale è infatti il momento delle attese ed ogni giorno che passa i bambini costruiscono quell’attesa con un tassello in più, dall’albero, alla letterina in cui richiedere i doni, dalla creazione della porticina dell’elfo, ai tanti lavoretti che fanno per abbellire la casa!

Insomma…

Babbo Natale insegna a saper aspettare, insegna a capire i propri desideri (che sono diversi dai propri bisogni). Da Babbo Natale i bambini capiscono l’importanza di essere ascoltati e di ascoltare.

Babbo Natale insegna l’empatia e l’importanza di fare qualcosa per gli altro! (infondo non chiede nulla in cambio!)

Fino a che età è normale credere a Babbo Natale?

E’ giusto dire ai bambini che Babbo Natale esiste?

Fino ai 5-6 anni i bambini credono nella magia, ovvero non riescono ancora a distinguere bene quella che è la realtà dalla fantasia! Per questo per loro è normale che Babbo Natale esista e soprattutto che possa portare i regali a tutti i bambini del mondo nella stessa notte, facendosi trainare dalle renne a bordo di una slitta.

Babbo Natale incarna per loro un vero eroe che fa del bene a tutti i bambini!

Il consiglio degli esperti quindi è di insistere con i bambini a continuare la storia di Babbo Natale anche con tutti i riti che ci ruotano intorno per consentire loro di sentirsi protagonisti di questa bellissima favola!

Dai 6 ai 9 anni circa
In questa fase intermedia dipende molto dal bambino. Gli esperti dicono che il bambino arriva da solo a capire che Babbo Natale non esiste. Inizia infatti a ragionare e comprende che è alquanto improbabile che un “vecchietto” abbia così tante energie da riuscire a consegnare i regali a tutti i bambini del mondo in una sola notte…

Inoltre, “le renne mica volano!?”

È anche vero però che in questa fase è in genere combattuto: fa molte domande ai genitori per cercare di capire, quasi come se volesse continuare a credere a questo mito. In questo caso allora è importante assecondare le sue curiosità e rispondere con frasi del tipo: “Babbo Natale viene si fa certamente aiutare, non può fare tutto da solo! “...Essere insomma al confine tra il mito e la realtà!

Ci sono casi in cui il bambino vuole sapere la verità, e in questo caso è bene essere sinceri ma con un tocco di magia, aiutando il bambino ad apprezzare lo stesso le favole, con frasi del tipo “Sì, Babbo Natale non esiste, ma crederci ci fa sentire bene…”.

Come gestire un fratello/sorella maggiore che conosce la verità?

Nel caso in cui ci sia un fratello maggiore o una sorella maggiore, come possiamo comportarci per fare in modo che l’incantesimo dei più piccini duri ancora un po’?

Il consiglio è di coinvolgere i fratelli o sorelle maggiori in tutte le attività natalizie e far ricordare loro quanto era bello quando credevano nella magia di Babbo Natale. In questo modo i “più grandi” si sentiranno apprezzati e di aiuto e non avranno intenzione di spifferare tutto al fratellino o alla sorellina!

E Come comportarsi con la babysitter?

E’ importante che con la babysitter seguiate una linea comune, per cui: parlaci e insieme decidete la versione da dare al bambino nel caso in cui facesse domande quando è con lei! (Se non hai ancora avuto modo di vedere tutti i servizi di babysitting Family+Happy a misura di genitore, clicca qui babysitter.familyhappy.it).

Come puoi vedere, caro genitore, non c’è un vero e proprio modo per spiegare al bambino che Babbo Natale non esiste!

Tieniti solo pronto su come gestire la situazione cercando comunque di spiegargli che anche quando si grandi è sempre bello credere ad un pizzico di magia!

Potrebbero interessarti anche:

Carnevale è alle porte…ecco perché oggi ti daremo idee e spunti sui lavoretti di carnevale da fare con i bambini! D’ altronde si se che si tratta di una festa...
cyberbullismo
Cyberbullismo, è giusto spiegarlo ai bambini? Soprattutto se sono ancora in età da scuola primaria?Come? I genitori utilizzano molto il cellulare e spesso consentono ai figli l’uso del proprio smartphone....
Family+Happy è il servizio di babysitting certificato, ideato perché tu possa sentirti al sicuro quando affidi il tuo tesoro più grande.

CONTATTI

FOLLOW

Copyright 2022 Family+Happy, tutti i diritti riservati P.IVA 12591710012
Creato da Hanami 花見 – Web marketing agency