Settimana bianca con bambini: tutte le tips

settimana bianca con bambini

Condividi il post

Settimana bianca con bambini? Sìììììììì!

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso da chi ama gli sport invernali: si parte per la settimana bianca con i bambini!

Per chi ama la neve questo è il momento giusto per partire e staccare dalla quotidianità per una vacanza di puro divertimento e sport sulla neve.

Ma per fare in modo che tutta la famiglia possa veramente godere la vacanza e poter stare sulla neve tutto il giorno in tranquillità  è meglio prendere delle piccole precauzioni.

Settimana bianca: le nuove regole sulle piste

La prima cosa da sapere è che dal 1° gennaio 2022 sono entrate in vigore nuove regole da tenere negli impianti.

Per divertirvi tutti insieme senza rischi, meglio rispettare poche semplici regole

Vediamo le principali:

  • per prima cosa i bambini fino a 18 anni di età hanno l’obbligo del casco sia come sciatori che come snowborder;
  • poi è fortemente consigliata la preparazione atletica in palestra con esercizi mirati;
  • quando si scende in pista poi bisognerà seguire delle regole proprio come si fa sulla strada.
  • regola della precedenza: lo sciatore a monte deve fare attenzione (e quindi dare la precedenza) allo sciatore a valle;
  • Si può sorpassare sia a destra sia a sinistra l’importante è che ci sia abbastanza spazio per entrambi;
  • Negli incroci non c’è diritto di precedenza ma ogni sciatore ha la responsabilità (quindi anche in caso di incidente).
  • Le soste si possono fare solo ai bordi della pista e con l’attrezzatura che non intralcia.

A proposito di incidenti è bene ricordarsi che sono abbastanza frequenti (40.000 incidenti l’anno).

Meglio assicurarsi

Bisogna prestare la massima attenzione e soprattutto sapere che la legge prevede l’obbligo di un’assicurazione Rc.

La buona notizia è che i bambini cadono meno degli adulti e si rialzano prima. Questo è dovuto al fatto che il loro baricentro è più basso e quindi si fanno anche meno male nel cadere.

Adesso passiamo alla parte divertente.

I bambini adorano la neve in tutte le sue forme ma è meglio informarsi su quale sport è meglio praticare in base all’et

A che età possono cominciare a praticare sport invernale i nostri piccoli?

L’età cambia in base allo sport scelto.

Secondo gli esperti si può cominciare a praticare sci intorno ai 4 anni, mentre per lo snowboard bisognerà aspettare fino ad 8 anni per avere un buon equilibrio; per lo sci di fondo è meglio avere una muscolatura più sviluppata e quindi meglio cominciare dopo i 10 anni.

La cosa importante è ricordarsi che lo sci è uno sport abbastanza impegnativo dal punto di vista fisico. Per questo è meglio non improvvisarsi ma praticare sport durante tutto l’anno in modo da arrivare alla settimana bianca con una buona resistenza e i muscoli ben allenati.

Come genitori, quando i bambini saranno insieme al loro istruttore, non avrete problemi a scegliere le piste. Dopo invece bisognerà scegliere la pista più adatta al proprio bambino, seguendo i suggerimenti dei maestri.

I bambini devono fare ciò che è più adeguato alla loro età, al loro sviluppo e al grado di preparazione sia atletica che sciistica, non devono anticipare i tempi o gareggiare con qualcuno!

Qui la parola d’ordine è sempre: divertimento!

Divertitevi senza badare alla performance!

Per divertirsi bene bisogna anche ricaricarsi e stare al caldo nelle ore serali, mangiare in abbondanza ma senza strafare, proteggere bene la pelle, soprattutto quella dei bimbi perché è più sensibile al freddo.

E se per caso hai bisogno di aiuto anche nelle piste da sci?

Potresti anche pensare di portare la babysitter in vacanza con voi.

Le nostre Tate Certificate sono pronte anche a seguire i tuoi bimbi mentre vi divertite nelle piste più difficili oppure per stare con loro a prendere una cioccolata calda con loro quando vi volete riposare.

Per saper qual è a soluzione migliore per te e per la tua famiglia per una settimana bianca con bambini coi fiocchi Richiedi un preventivo gratuito!

Potrebbero interessarti anche:

donne lavoro e famiglia
Donne lavoro e famiglia sono sempre più difficili da conciliare. Nonostante tutti i mezzi che abbiamo a disposizione,oggi più che mai, le donne si trovano a dover bilanciare le esigenze...
Come motivare i tuoi dipendenti?
Motivare i dipendenti è un aspetto cruciale per il successo e la crescita di qualsiasi azienda. Un ambiente lavorativo in cui i dipendenti si sentono ispirati, coinvolti e apprezzati è...
Family+Happy è il servizio di babysitting certificato, ideato perché tu possa sentirti al sicuro quando affidi il tuo tesoro più grande.

CONTATTI

FOLLOW

Copyright 2022 Family+Happy, tutti i diritti riservati P.IVA 12591710012
Creato da Hanami 花見 – Web marketing agency